LA STUFA ECOLOGICA

La nostra sfida ecologica nel riscaldamento a legna

La nuova stufa a legna CERAMICHE SAVIO è la risposta concreta agli accordi che si sono raggiunti, nel 1997, a Kyoto in Giappone, durante il vertice mondiale sull’ambiente. Le 38 nazioni più industrializzate del pianeta hanno messo a punto, infatti, uno specifico piano per abbattere l’inquinamento ponendosi come obiettivo la riduzione entro il 2013 delle emissioni dei cosiddetti gas serra (tra cui metano ed anidride carbonica) del 5,2% rispetto al 1990 al fine di limitare l’aumento della temperatura terrestre e le sue potenziali conseguenze.

RISCALDARSI CON LA LEGNA.

LA LEGNA, UN’AMICA DA SEMPRE, 10 ARGOMENTI A FAVORE DELLA LEGNA.

• Indipendenza dall’estero e dalle crisi.
• Diversificazione dell’approvvigionamento energetico.
• Ha un basso costo per unità di caloria se confrontato ad un combustibile convenzionale.
• Sostegno all’economia forestale e all’occupazione di risorse umane.
• L’energia dal legno è neutra dal punto di vista delle emissioni di CO2.
• Abbattimento dell’inquinamento atmosferico grazie a trasporti brevi e senza rischi
• Lavorazioni e stoccaggio senza rischi per l’ambiente.
• Risparmio di materie prime e di energia grigia.
• Elevato comfort grazie alle tecniche più recenti.
• Utilizzabile anche come riscaldamento a distanza, come complemento o sostitutivo nelle caldaie.
• Impiego di una fonte di energia locale.

L’IMPORTANZA DI UTILIZZARE LEGNA ASCIUTTA

Chi ama e rispetta la natura che ci circonda, utilizza esclusivamente legna asciutta o comunque con almeno 3 anni di corretta stagionatura. Non bruciate mai della spazzatura o rifiuti nella vostra stufa perché, così facendo, aumentate le emissioni di biossido di azoto e di zolfo in atmosfera e quindi sarebbe come buttare del veleno nel vostro giardino!

CONTENUTO DI ENERGIA NELLA LEGNA

Il potere calorico dei vari tipi di legna con un’umidità variabile dal 12 al 15% è di circa 4.5 KWh/Kg. Il contenuto di energia di Kg. 2.5 di legna, corrispondono a quella di Lt. 1 di combustibile petrolifero. Un metro cubo di legna quindi, cede la stessa quantità di energia di circa Lt. 190 di combustile petrolifero.

LA STUFA A LEGNA COME FONTE DI CALORE ALTERNATIVO

La stufa a legna della Ceramiche Savio rappresenta una forma di riscaldamento non solo complementare, ma sostitutiva, in quanto permette di riscaldare completamente un’unità abitativa consentendo un 70% di risparmio energetico e una pari riduzione dell’inquinamento.

IL GAS DI COMBUSTIONE E IL RENDIMENTO

Nella stufa della Ceramiche Savio la legna brucia in modo pulito e con una fiamma piacevolmente calda. La fiamma ed i fumi, privi di particolato inquinante, vengono convogliati verso la parte alta del girofumi e quindi fatti ridiscendere per poi risalire ed essere incanalati nella canna fumaria. In tutto questo percorso, i fumi cedono la massima parte della loro energia termica, che riscalda velocemente l’aria convettiva e di conseguenza la vostra casa. Parte dell’energia, viene accumulata dalla ceramica, e rilasciata poi in modo graduale ed uniforme per irraggiamento.
Le emissioni ed il rendimento della stufa Ceramiche Savio superano le richieste della normativa tedesca DIN 18891, il che ne garantisce la natura ecologica.

IL PRINCIPIO DELLA DOPPIA COMBUSTIONE

Le stufe Ceramiche Savio funzionano in base al principio della doppia combustione. La legna brucia nella camera di combustione, dalla quale con le fiamme si alzano dei gas incombusti verso il girofumi. Grazie all’apporto di aria secondaria tramite un BREVETTO SAVIO, anche questi gas vengono nuovamente combusti, generando un’ulteriore e preziosa energia termica. Con questo sistema di combustione i fumi sono particolarmente puliti e quindi, oltre a non creare emissioni dannose all’atmosfera, si riduce la manutenzione dell’impianto stesso.